• DANZA CONTEMPORANEA

    L'utilizzo dello spazio scenico e del corpo.
    danzalaboratori1

    LA DISCIPLINA

    Il ruolo del danzatore è cambiato nella danza contemporanea: un danzatore spesso autore di sé stesso, al quale il coreografo lascia più spazio creativo rispetto al passato. Il coreografo contemporaneo delega spesso al danzatore la creazione di frasi coreografiche, che poi assembla e inserisce in un contesto e in uno spazio. Per fare ciò, l'improvvisazione diventa uno strumento indispensabile per la creazione coreografica, una tecnica di ascolto del proprio corpo e dell'ambiente.

    INSEGNANTE

    Monia Antonucci

    Clicca il seguente link per vedere e confrontare gli orari: 

    >ORARIO<

  • DANZA MODERNA

    La cultura del corpo, del movimento e della musica
    shutterstock_82898677

    LA DISCIPLINA

    Con il termine Danza moderna si definiscono generalmente gli sviluppi della danza che, a partire dalla fine del XIX secolo, portarono ad un nuovo modo di concepire la danza di scena, in contrapposizione al balletto classico-accademico. In alcuni casi, adottando una terminologia tipica del mondo anglosassone, il termine indica anche alcune forme di ballo da sala evolutesi nel Novecento.

    INSEGNANTI

    Isabella Proietti e Deborah di Mari

    Clicca il seguente link per vedere e confrontare gli orari: 

    >ORARIO<

  • DANCEHALL

    dancehall corsi

    LA DISCIPLINA

    La dancehall è un tipo di evento musicale che nasce in Giamaica tra gli anni 1950 e gli anni 1960, dove un sound system suona dal vivo dischi di musica nera: il selezionatore (selecter) sceglie quali dischi suonare, accompagnato da un DJ che fa toasting, uno stile vocale mezzo parlato e mezzo cantato improvvisato sopra le basi musicali. Dalla fine degli anni '60 in poi, essendosi sviluppato un mercato discografico nazionale, grazie allo sviluppo dello ska prima, del rocksteady e del reggae poi, nelle dancehall saranno privilegiati brani di origine giamaicana.

    INSEGNANTE

    Alevanille, Alessandra Traversari

    Clicca il seguente link per vedere e confrontare gli orari: 

    >ORARIO<

  • DANZA CLASSICA COMBO

    Tecniche di danza accademica
    caserta-balletti-e-costumi-costumi-danza-classica-sconto30-14472-wdettaglio1

    LA DISCIPLINA

    La Danza accademica è il termine con il quale viene designato quel particolare stile di danza teatrale più comunemente chiamata danza classica. Il termine deriva dal fatto che questo stile di danza si avvale di una tecnica accademicacodificata dai maestri dell'Académie royale de danse, fondata a Parigi dal re Luigi XIV di Francia nel 1661, con l’intento di fissare e sviluppare i principi fondamentali dell’arte coreografica.

    INSEGNANTE

    Raquel Tormin

    Clicca il seguente link per vedere e confrontare gli orari: 

    >ORARIO<

  • HIP HOP

    Ballo "underground"
    danza_hiphop1

    LA DISCIPLINA

    L' Hip Hop è uno stile di vita e un movimento culturale nato nel 1973 (come cita anche il rapper KRS-One). Il movimento ha probabilmente mosso i primi passi con il lavoro di DJ Kool Herc che, competendo con DJ Afrika Bambaataa, si dice abbia inventato il termine "hip hop" per descrivere la propria musica. Cuore del movimento è stato il fenomeno dei Block party: feste di strada, in cui i giovani afroamericani e latino americani interagivano suonando, ballando e cantando a ritmo della musica che è in 4/4.

    INSEGNANTE

    Daniele Vitale

    Clicca il seguente link per vedere e confrontare gli orari: 

    >ORARIO<

  • BALLI DI GRUPPO

    Per principianti e per ballerini esperti
    maxresdefault

    LA DISCIPLINA

    Il corso di Balli di gruppo è aperto a tutte le età, per chi è alle prime esperienze e per chi già sa ballare.
    Non necessita di un partner o di stare in coppia ma, al contrario, sono balli singoli che vengono eseguiti in gruppo.

    INSEGNANTE

    Concetta Tucci

    Clicca il seguente link per vedere e confrontare gli orari: 

    >ORARIO<

  • STREET JAZZ

    Dal ballo di strada al palcoscenico

    LA DISCIPLINA

    Lo Street Jazz è una ramificazione dello stile hip hop, che unisce i princípi della danza jazz agli stili di altre discipline.
    Predilige movimenti fluidi ed una gamma di passi caratterizzati da linee particolarmente curate, mantenendo però il carattere di una danza energica e di forte impatto.
    Libero da costrizioni ed eccessivi schemi (tecnici, fisici e musicali) lo street jazz è caratterizzato da una forte musicalità ed è proprio questa stretta connessione tra la musica e la danza che accomuna questo stile alla più popolare videodance, trasportando ogni volta gli allievi in un'atmosfera simile a quella di un videoclip.

    INSEGNANTE

    Daniele Vitale

    Clicca il seguente link per vedere e confrontare gli orari: 

    >ORARIO<

  • SALSA & BACHATA

    28075_0_f4b04cb4c2f24e1b90b45a95b682db0b-jpg

    LA DISCIPLINA

    La salsa è il ballo di coppia danzato sulle note dell'omonimo genere musicale, ed ha movimenti e regole codificate. Esistono varie scuole, stili e tecniche diverse; tuttavia le principali sono la salsa cubana, la salsa venezuelana e la salsa portoricana, le quali a loro volta possono dividersi in altre sottocategorie (come la NY Style, altrimenti nota come Mambo On2).

    INSEGNANTE

    Clicca il seguente link per vedere e confrontare gli orari: 

    >ORARIO<

  • SWING

    Per info e prenotazioni CLICCA QUI

SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK:
CLICCA QUI

CONTATTACI

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio